Potenziali clienti: come gestirli? - Eautomotive Milano - Consulenti in automotive

Potenziali clienti: come gestirli?

Eautomotive è uno dei principali fornitori per le concessionarie auto

Eautomotive collabora ed è partner di diverse concessionarie di automobili in Italia e aiuta a gestire i potenziali clienti.

Da diversi anni forniamo consulenza di qualità ai concessionari auto nel Nord Italia. Per saperne di più sulla nostra missione o per parlare con uno dei nostri account manager, visita oggi le varie sezioni di questo sito.

IN UN MONDO SEMPRE PIU’ VELOCE, I POTENZIALI CLIENTI SONO DECISIVI.

Un’e-mail arriva sullo smartphone e sul desktop del responsabile delle vendite. È un opportunità che è arrivata pochi secondi fa da un potenziale acquirente “caldo”. Come lo gestisci?

Per il 76% dei rivenditori, il contatto viene effettuato con i lead in arrivo entro la prima ora. Per il restante 24%, il contatto con il lead dura fino a tre giorni o, peggio ancora, i lead non ricevono mai una risposta. Non si può sottovalutare l’importanza di tempi di risposta rapidi nella conversione.

Gli acquirenti di auto effettuano ricerche online per più di 14 ore prima di contattare un concessionario. Sebbene solo 1 su 3 sia deciso su una marca e un modello, in media solo 1,4 fa visita a un concessionario prima di prendere una decisione.

Non hai tempo per lasciare i potenziali clienti ad informarsi presso altri! 

La conversione di un lead-web entro le 24 ore è lo standard minimo ma tutt’altro che  accettabile. I tempi di risposta rapidi migliorano drasticamente le tue probabilità di qualificare il lead e trasformarlo in un acquirente felice fino al 164% rispetto alle risposte lente. Ma quanto velocemente dovresti raggiungere i potenziali clienti più interessanti?

Immediatamente! Nella sezione Auto Campus troverai altre info 👉🏻  https://www.eautomotive.it/autocampus/

Manager, venditori e personale interessato al processo di vendita, non ha motivo di far attendere durante l’orario di lavoro un lead più di 15 minuti per avere la giusta attenzione.

Immagina di cercare online un oggetto specifico di cui hai bisogno o che desideri appassionatamente. Quando trovi quello che cerchi e invii una richiesta di maggiori informazioni, smetti di fare acquisti? No, anzi anche se si fa clic su “INVIA” ​​nel modulo di richiesta, si continua a navigare alla ricerca di un altro fornitore.

Il tempo è importante non appena arriva la richiesta, se non puoi rispondere in 15 minuti, allora cerca di dedicare una persona che in modo specifico possa dare informazioni in merito alla richiesta. Le probabilità di contattare un lead se chiamato in 5 minuti contro 30 minuti diminuiscono di 100 volte. Secondo uno studio le probabilità di qualificare un lead se chiamato in 5 minuti rispetto a 30 minuti diminuiscono di 21 volte .

Come i millenial shopper, i lead web hanno comportamenti di acquisto diversi rispetto ai clienti chew entrano in concessionaria. Aspettatevi una breve disponibilità di attenzione, la necessità di una gratificazione immediata e l’aspettativa di una varietà di opzioni.

Alcune tecniche di conversione da utilizzare

Come dovresti rispondere ai lead interessanti? Eautomotive ha compilato alcune tecniche per darti le migliori probabilità di convertire un rapporto più alto in vendite.

  1. Utilizzare il metodo di comunicazione preferito dal cliente

Per raggiungere i tuoi clienti e in particolare i lead provenienti dal web, dovrebbe essere usato il metodo che preferiscono. Non ha nulla a che fare con ciò che è più conveniente per te. Comunica con domande e richieste utilizzando il metodo richiesto. Nel mercato automobilistico di oggi, un quarto dei clienti preferisce i messaggi di testo come metodo di contatto principale. Il 67% desidera che li contatti tramite e-mail mentre solo l’8% desidera una telefonata.

  1. Rispondi per primo ai potenziali clienti

Uno studio ha rilevato che un sorprendente 78% degli acquirenti ha acquistato un’auto dall’azienda che ha risposto per prima alla loro richiesta. Pensaci un momento. Se sapessi che un altro rivenditore potrebbe togliere la tua opportunità di vendita alla tua concessionaria – e dal tuo portafoglio – semplicemente premendo per primo sul pulsante “Invia” ciò influenzerebbe la rapidità con cui rispondi? Crediamo proprio di si.

  1. La personalizzazione del potenziale cliente è importante

Una risposta predefinita ha un effetto minimo o nullo sui lead. Non potrai farli entrare solo chiedendo un appuntamento. Dovrai scrivere e-mail o messaggi di testo personalizzati che rispondano immediatamente alle loro domande. Qualunque sia l’argomento che verrà affrontato che riguardi il finanziamento o una richiesta di informazioni sul veicolo specifico, di un prezzo, di un pagamento o di una disponibilità in magazzino, devi rispondere alla loro domanda. Usa il loro nome. Usa un linguaggio colloquiale ma professionale. Fai una domanda per ottenere un’altra risposta. Sii personale. Inizierai a costruire la fiducia in questo modo.

  1. Differenziati dagli altri concessionari di automobili

Non smettere di personalizzare le tue risposte. Spiega al cliente PERCHÉ sei la sua scelta migliore. Fagli sapere che li incontrerai dove si trovano, lontano dallo showroom se necessario. Invogliali a impegnarsi ulteriormente con i servizi offerti dalla tua concessionaria come un test drive senza obblighi, opportunità di finanziamenti e altro.

Un grande elemento di differenziazione è offrire alternative. Se stanno acquistando per un modello di auto, menziona anche le tue promozioni su altri modelli in essere. Aggiungi una o due potenziali opzioni di auto usate, nonché incentivi per i produttori sensibili al tempo, comprese le opzioni di leasing.

MA E’ TUTTO COSI DIFFICILE?

No, nulla è difficile se ti affidi a professionisti che ti possono supportare e seguire nella tua attività e noi di EAUTOMOTIVE siamo professionisti che possono aiutarti a comunicare e a dare il giusto valore alla tua concessionaria.

Guarda le nostre partnership: https://www.linkedin.com/feed/update/urn:li:activity:6765623389412442112/

#Automotive #automotivephotography #automotivegramm #AutomotiveDaily #automotivedesign #automotiveart #automotivefashion #automotivephotographer #automotivelifestyle #automotivegram #automotiveaftermarket #automotivedetailing #AutomotiveDreams #automotiveengineering #automotivecar #automotiveindustry #automotivephoto #AutomotiveSales #automotivelighting #automotivephotoraphy #automotiveartwork #AutomotiveJobs #automotivepaint #automotiveparts #automotives #AutomotiveChannel



Lascia un commento